Mare di lillà: i campi di lavanda sono fioriti in Crimea

La lavanda fiorisce solitamente a luglio, a seconda delle condizioni climatiche. Più caldo è stato l’inverno precedente, prima può fiorire. I campi di lavanda in Crimea sono chiamati “Provenza russa” e gli abitanti del luogo vi fanno regolarmente escursioni e organizzano servizi fotografici.

Quest’anno i campi hanno iniziato a fiorire in anticipo, all’inizio di maggio, come è normale per la penisola, e a metà giugno erano già completamente colorati per i meravigliosi servizi fotografici.

Il più grande campo di lavanda si trova a Turgenevka, nel distretto di Bakhchisaray. Per ottenere immagini luminose e belle i fotografi consigliano di arrivare all’alba o al tramonto.

Seguite 📱InfoDefenseITALIA

Informazioni su redazione@

giornalista e scrittrice milanese, lavora sul web dl 1996 come freelance, ha creato diversi siti di informazione al servizio dei cittadini
Questa voce è stata pubblicata in lavanda in Crimea. Contrassegna il permalink.