Milanometropoli.com

PRESENTAZIONI LIBRI

Presentate il vostro libro? Inviateci la copertina,
due righesull'autore, un riassunto breve della trama e noi
lo inseriremo in questo spazio indicando il luogo,
la data e l'ora dell'evento

( inviate il materiale almeno 10 gg prima dell'evento)

 

 

 

PRESENTAZIONE AUTORI E LIBRI

visitate anche la nostra sezione E-BOOKS
 
Ritorno al padre

Titolo

Ritorno al padre

Autore Zanella Loretta
Prezzo 
Sconto -15%
€ 11,90
(Prezzo di copertina € 14,00)
P
Dati 2011, 144 p., brossura
Curatore Golestani B.
Editore Ibiskos Editrice Risolo  (collana Anthurium)


Normalmente disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Descrizione

Ritorno al padre è una storia che ripercorre la vita di un uomo, dalla sua infanzia fino all'epilogo. Nell'attraversare il suo percorso ci sono state le vicissitudini della vita: l'infanzia difficile e tragica, la voglia di riscatto dopo, la svagatezza dell'età adulta e gli ultimi anni vissuti con la figlia, il genero e gli amati nipoti. Anni belli ed intensi fino all'arrivo della malattia, chiamata da loro "signor Alzheimer". Questa fase finale della sua vita è stata caratterizzata dall'amore, dall'ironia, dalla felicità e dall'afflizione, ma sempre nell'ambito di una certa "normalità" del vivere quotidiano.

 

informatica

Il 14 marzo, alle 19.00, a Milano, alla libreria Open (viale Monte Nero, 6), Nicola Savino presenta il suo libro “Conosci e proteggi la tua sicurezza informatica”, della collana WebBook di Dario Flaccovio Editore.
Con l’autore interviene Daniele Marazzi, ingegnere gestionale che collabora con gli Osservatori Digital Innovation del Politecnico.

 

“La casa delle donne sole”

il secondo romanzo di Mario Pettoello, pubblicato da LINEA edizioni, sarà presentato sabato 12 marzo alle ore 17.30 presso la Sala Conferenze del Centro Culturale Leonardo da Vinci di San Donà.

Con l’autore, che leggerà alcuni brani tratti dal libro, partecipano il Sindaco di San Donà Andrea Cereser, il Presidente della Casa del Girasole, Francesco Mozzato, e Lisa Marra per la casa editrice.

Come già avvenuto con il primo romanzo “Nelle Terre Basse”, anche questo intreccia una fitta storia locale con i grandi avvenimenti che hanno caratterizzato il secolo scorso, seppure in questa occasione il racconto miri a scandagliare soprattutto situazioni, emozioni e sentimenti privati che in un passato non molto lontano erano destinati a rimanere ben celati.

Nelle intenzioni dell’autore questo romanzo rientra nel progetto di una trilogia capace di ricondurre la storia delle terre basse e della sua gente all’incessante fluire del tempo che tutto distrugge e tutto poi ripropone. 

LIBRO

 

 

FRANCESCO GHEZZI, UN ANARCHICO NELLA NEBBIA
Dalla Milano del teatro Diana al lager in Siberia
pp. 124 EUR 10,00
ISBN 978-88-95950-34-1

 

Francesco Ghezzi è un operaio milanese, un anarchico, fuggito dall'Italia per sottrarsi alla "giustizia" fascista e approdato, dopo lunghe peregrinazioni in vari paesi europei, nell'Unione Sovietica, sicuro di trovarvi condizioni di una vita migliore, e di poter contribuire a quel grande processo di emancipazione sociale che aveva entusiasmato il proletariato di tutti i paesi. Una storia comune, la sua, a quella di altri rivoluzionari che, pur partendo da esperienze diverse, ripararono, col cuore gonfio di speranza, nel "paradiso socialista". 
Si sa che per loro le cose non andarono affatto così, perché, nonostante alcuni innegabili miglioramenti nelle condizioni di vita del miserabile proletariato russo, una pesantissima cappa di oppressione si sarebbe abbattuta sulla nuova società, finendo con l'annullare il significato stesso di quella grandiosa esperienza in una paranoica paura verso qualsiasi forma di dissenso se non, addirittura, di critica. Francesco Ghezzi fu una delle tante vittime di questa mostruosa degenerazione, ma fu una vittima indomita e mai rassegnata, una vittima esemplare. Questo libro ne ripercorre la vicenda umana.

[Ottobre 2013]

 

 “RIBELLI IN FUGA”

Presentazione del libro di Tommaso Percivale per i 90 anni del Gruppo AGESCI S. san Giovanni 1°. 10 libri in palio per i ragazzi, grazie alla BCC di Sesto

 

Sabato 23 novembre

H 16-18

c/o Auditorium della Scuola Civica di Musica

Piazza Oldrini, Sesto San Giovanni

 

Il gruppo scout “Sesto San Giovanni 1”, in collaborazione con “Scout Avventura” (la rivista di tutti gli esploratori e le guide dell’AGESCI) e la Biblioteca dei Ragazzi del Comune di Sesto San Giovanni, organizza la presentazione del libro “Ribelli in fuga” di Tommaso Percivale (Einaudi ragazzi), sabato 23 novembre 2013, dalle h 16 alle 18, presso l’Auditorium della Scuola Civica di Musica, in piazza Oldrini, 120.
“Il libro è un’occasione perfetta per raccontare ai giovani i valori dello scautismo ed in particolare svelare una vicenda che ha toccato anche il nostro gruppo scout: la resistenza al fascismo”, spiega Giulia Molteni, la capo gruppo. “Ribelli in fuga” è ambientato nel 1926, quando una legge fascista impone lo scioglimento dei gruppi scout. Alcuni ragazzi non capiscono e, non accettando il cambiamento, si danno alla macchia sulle montagne. Una scelta coraggiosa e pericolosa... Il romanzo è ispirato alla vera storia delle Aquile Randagie, il gruppo di giovani scout che, a Milano e Monza, si oppose al fascismo per inseguire il bene più prezioso: la libertà.

"È davvero notevole la cura con cui Tommaso Percivale ha ricostruito il clima in cui questi ragazzi, questi Scout, hanno maturato il senso profondo delle loro convinzioni. E allo stesso modo ci racconta con una chiarezza disarmante il momento in cui i loro valori più profondi come la lealtà, l'onore, l'amicizia, vengono messi in crisi dalla perdita del valore fondamentale: la libertà. Le scelte che ne derivano e le conseguenze a cui i protagonisti le portano costruiscono una storia intensa, drammatica e profonda, così ben curata da sembrare scritta da... uno Scout", aggiunge Paolo Vanzini, caporedattore di Scout Avventura.

Per l’occasione, la BCC di Sesto San Giovanni mette in palio 10 libri per altrettanti giovani che vogliono condividere la storia di “Ribelli in fuga” con la propria classe (regolamento in appendice).

Dopo la presentazione, il dibattito prosegue con: Tommaso Percivale (autore del libro), Paolo Vanzini (caporedattore di Scout Avventura), Giorgio Floridi (gruppo scout Sesto San Giovanni 1). Con la testimonianza in video di Mario Isella (Aquila Randagia).

È gradita la prenotazione: biblioteca.sestoragazzi@csbno.net

L’evento è patrocinato dal Comune di Sesto San Giovanni e supportato dalla BCC di Sesto.

 

Per informazioni: Isabella Samà 339 8924535; Daniele Viganò 348 3607222; Stefano Ginocchio 348 7381468.

 

 

 

 

  home