MILANOMETROPOLI.COM

La storia dei Tarocchi

 

 

I TAROCCHI CHE PASSIONE!I tarocchi sono indubbiamente le "carte" più antiche e da questi derivano la maggior parte delle carte da gioco moderne. Il loro fascino è indubbio e si è trasmesso inalterato fino ai giorni nostri.
Sono un antico strumento di divinazione, molto probabilmente il più completo, essendo richiamate nel loro uso parecchie simbologie cabalistiche e allegoriche. La loro lettura e interpretazione sono sempre soggettive, correlate a "chi" ne fa uso ed alle motivazioni addotte.

 
Passato, presente e futuro possono rivelarsi agli occhi del consultante ed anche se la verità appare velata, basta affidarsi a chi sa interrogarli nella giusta maniera e offriranno consigli preziosi in ogni momento della vostra vita.
La capacità di leggere i Tarocchi e la sensibilità necessaria ad interpretare le situazioni proposte si acquisiscono con anni di pratica e addestramento. La rapidità di consultazione e la non necessaria presenza fisica del consultante, ne fanno uno tra gli strumenti più diffusi tra gli operatori dell'occulto.
L'origine dei Tarocchi si perde nei tempi, e si pensa siano stati utilizzati per primi dai sacerdoti dell'antico Egitto, e ripresi successivamente in Francia e Spagna dagli zingari nel medioevo. Ogni regione, ne ha dato una versione pittorico-artistica ed è proprio per questo che esistono numerosi mazzi di carte ( le napoletane, le bolognesi, le piemontesi, le lombarde, le svizzere e le piu' diffuse le Marsigliesi ). Queste ultime ebbero particolare importanza in Francia all'epoca di Napoleone il quale ne faceva spesso uso divinatorio.
Il mazzo completo dei Tarocchi si suddivide in: 22 "lame" (carte) principali, detti Arcani Maggiori, alle quali nel tempo sono state affiancate altre 56 lame, gli Arcani Minori, per una più completa lettura degli eventi.
Mentre gli Arcani Maggiori rispecchiano le cause degli avvenimenti, gli Arcani Minori ne indicano invece le conseguenze, evidenziando anche i lati secondari per una maggior visione d'insieme.
 
I metodi usati per la lettura dei Tarocchi sono svariati e personalizzati, tra i quali i più adottati sono il classico "ventaglio" e la "croce celtica".
Per questo metodo di divinazione possono essere usate anche le comuni carte da gioco, che però sono assimilate agli Arcani Minori, quindi con una lettura meno esaustiva rispetto all'utilizzo dei Tarocchi veri e propri. Il Meneghello - carte da collezione

 

Contessa Elena Maria CARTOMANTE SENSITIVA - MAGIE d'AMORE

Le mie carte ci prendono sempre. Sono la Contessa Elena Maria: cartomante, sensitiva, alta operatrice esoterica.

CARLOS LEGAMENTI D 'AMORE

Da oltre 25 anni opero in questo settore con enorme soddisfazion­e ho ridato la felicità e la gioia di vivere a molt (...)

Zona:Milano
Azienda:CARLOS LEGAMENTI D'AMORE

Scopri con i Tarocchi se il lavoro arriverà!

Sei stanco della solita routine lavorativa ed hai voglia di realizzarti in un'altro settore? Sei alla ricerca di un'oc (...)

Zona:Milano
Azienda:BLUE MOON

CARTOMANTE RITUALISTA MAGICO SOLE - RITI DI MAGIA BIANCA ROSSA AFROBRASILIANA SANTERIA CUBANA LEGAMENTI D 'AMORE ecc 329 1682115

RITROVA LA SERENITÀ E TORNA PROTAGONISTA DELLA TUA VITA SARO' A TUA DISPOSIZIONE PER AIUTARTI A RITROVARE LA GIUST (...)

Zona:Milano
Azienda:MAGICO SOLE Cartomanzia e negozio esoterico online